Il Blog

Rimani sempre aggiornato con le nostre news
Pillole Digitali: Perché le Progressive Web App sostituiranno le App Native
09 Apr 2018

Pillole Digitali: Perché le Progressive Web App sostituiranno le App Native

Scritto da Riccardo Brambilla

Nel nostro ultimo articolo ci siamo soffermati su quanto fosse importante che l’esperienza degli utenti, chiamata tecnicamente User Experience, sia la più semplice e positiva possibile, al fine di aumentare il traffico di persone-utenti sul nostro sito.

Un altro elemento che si focalizza sulla fruibilità e dimestichezza per gli utenti sono le cosiddette Progressive Web App. Una PWA, in acronimo, usa le moderne capacità del Web per fornire un’User Experience simile alle App, senza doverle però scaricare e occupare memoria sui propri dispositivi.

Potresti non avere ancora sentito parlare di loro, ma le PWA stanno rivoluzionando dal momento della loro nascita il mobile (2016). Le Progressive Web App uniscono il Web alle App native aiutando gli sviluppatori a oltrepassare nuovi confini per avere piattaforme funzionali e integrate per gli utenti.

 

 

Le caratteristiche delle PWA sono molteplici, sia per gli utenti, sia per gli sviluppatori, che decidono ti utilizzarle:

  • Progressive: possono essere usate da chiunque, indipendentemente dalla tipologia di browser utilizzato;
  • Responsive: ti permettono di diffondere i tuoi contenuti su qualsiasi dispositivo (mobile, tablet, desktop) adattandosi perfettamente senza alcun problema;
  • Indipendenti dalla connettività: grazie ad alcuni accorgimenti tecnologici possono essere usate su reti a scarsa connettività o addirittura offline;
  • Simili alle App: all’utente sembrerà di utilizzare un’App mobile;
  • Fidelizzano: si possono far partire sondaggi, attivare notifiche push in modo che se il cliente è interessato a un determinato prodotto, possiamo comunicargli che è, ad esempio, in offerta. Tutto questo al fine di creare un legame con il cliente;
  • Installabili: non serve scaricare alcuna App sul dispositivo mobile o installarle;
  • Utilizzabili in ottica SEO: i contenuti di un sito potenziato con le PWA, sono indicizzati normalmente dal motore di ricerca.

Le Progressive Web App permettono alle aziende di poter offrire ai propri utenti il meglio di entrambi i due mondi digitali, fornendo i contenuti dei siti Web coesi con tutte le funzionalità delle App Native. Le PWA permettono quindi di creare un’esperienza positiva, facilmente adattabile e maggiormente coinvolgente per gli utenti.