Il Blog

Rimani sempre aggiornato con le nostre news
Così la scelta delle mete di viaggio si fa tramite Instagram!
24 Nov 2017

Così la scelta delle mete di viaggio si fa tramite Instagram!

Scritto da Serena Mulazzi

Instagram ha segnato un punto importante nel mondo dei social. Una semplice applicazione per condividere foto ed immagini ed una piattaforma per condividerle con i propri contatti hanno destato l’attenzione di Facebook, che ha acquistato il tutto per un miliardo di dollari.

La popolare piattaforma dedicata alle immagini è ormai nota per essere il social preferito dai viaggiatori millennial, che viaggiano e condividono le loro esperienze nel mondo e che ora potranno farlo anche con il tocco in più delle Instagram Stories.

Ogni luogo da visitare è una potenziale foto da lasciare su Instagram!

Il mondo del turismo online sfrutta il potenziale virale di Instagram, ma anche in questo caso c’è bisogno di strategia e attitudine social per ottenere il massimo dalla community.

Non dimentichiamo inoltre che i social network, come Instagram, possono essere utili anche per migliorare il posizionamento organico sui motori di ricerca.

Alcuni piccoli suggerimenti per l’account del vostro albergo:

  • Utilizzare username riconoscibile e in linea con tutti gli altri account social.
  • Compilare la biografia con cura, inserendo indirizzo e il link al sito
  • Usare tool come StatigramPinstagram per scoprire gli hashtag utili per il tuo account.
  • Segui gli account che ti interessano, interagisci e cerca la giusta ispirazione.
  • Condividi le foto migliori anche su Facebook e Twitter

Un’altro punto fondamentale da tenere in considerazione per una strategia efficace e che deve essere ben chiaro è che è la destinazione che va promossa e non il tuo Hotel.

Chiunque sia coinvolto nel settore dell’ospitalità, deve sfruttare assolutamente la promozione della destinazione, del territorio.

Il discorso della promozione della destinazione però è fondamentale, perché l’utente, prima di scegliere il tuo hotel, sceglie la tua destinazione.

Ci sono dei luoghi in cui è difficile anche promuovere perché non ci sono mezzi di trasporto ad esempio. Ma questa difficoltà non deve impedire di farlo. Basterà dirlo chiaramente. E magari suggerire anche come risolvere questa criticità. Poi sarà il turista a decidere. Per il turista straniero ad esempio, spostarsi di 100 km da un hotel per raggiungere una destinazione famosa, non è un problema.

Albergatori, evitate quindi contenuti che parlano solo di quanto è bello il vostro hotel, e concentratevi sull’esperienza che possono viviere i vostri clienti.

Infine sfruttate le recensioni positive  ad esempio. Se molti clienti scrivono che hanno trovato meraviglioso il buffet a colazione, sarà bene dedicare spazio a contenuti.

Tieni sempre in mente che la scelta delle mete turistiche, sempre più spesso vengono avvengono attraverso i social e così di conseguenza anche l’hotel ed i B&B.