Il Blog

Rimani sempre aggiornato con le nostre news
Sinba chiude: la storia della startup raccontata in una fiaba
18 Oct 2017

Sinba chiude: la storia della startup raccontata in una fiaba

Scritto da Nicoletta Macallé

 

Come spiegare a due bambini che l’azienda per la quale il padre ha tanto sudato e lavorato è costretta a chiudere?

Andrea Visconti ci ha pensato a lungo; e poi ha realizzato, semplice con una fiaba. Nasce così un video divertente ed emozionante attraverso il quale Andrea spiega gli ostacoli che le Startup devono affrontare durante il loro percorso: si tratta di persone, ragazzi, che vogliono fare quel qualcosa in più, che nella vita vogliono provarci senza dare troppo peso a chi li scoraggia e a chi finge di dare aiuti che mai arriveranno.

Supportata da disegni e dalla voce narrante di Andrea, il suo video riesce a portarci dentro un mondo che non conosciamo così bene. Sentiamo sempre parlare di casi di successo di finanziamenti con cifre esorbitanti, ma non sappiamo il dietro le quinte, cosa succede quando i finanziamenti non arrivano e le motivazioni per chiudere sono più di quelle che spingono a continuare.

Sinba, la startup in questione, nasce da un’idea dei due fondatori che nella fabia prendono le sembianze di due personaggi inventati -Desi e Gioi- nella realtà Andrea Visconti e Alessandro Bava. I due personaggi vogliono portare uno scrigno magico dall’altra parte del mondo. Ma, per farlo, hanno bisogno di un equipaggio e di soldi, tanti soldi. Durante il loro percorso incontreranno tanti personaggi curiosi e tanti re che promettono aiuti, che i due eroi non vedranno mai arrivare.

Un po’ come succede in Italia, del resto. Il racconto va avanti e non vi sveleremo il resto. Vogliamo però dare attenzione al finale che, come in tutte le fiabe, non può che essere a lieto fine.

Andrea racconta questa storia per dare un esempio e, con parole bellissime, spiega che il loro è comunque un percorso di successo: si festeggia! In un’ intervista telefonica ad AGI Visconti dice: ”Voglio che la nostra storia sia da esempio. Generalmente si celebrano i successi. Noi abbiamo voluto celebrare il fallimento e magari contribuire a cambiare un pò le cose in Italia. Da noi, purtroppo, fallire è visto ancora come uno stigma".

Gurdate il suo video e, se lo trovate interessante come noi, condividetelo!

Noi di A.O comunication vogliamo aiutare le startup durante il loro percorso di crescita ed incoraggiarle a continuare. Per questo, abbiamo ideato per esse dei pacchetti di servizi, allo scopo di spianare loro la strada per il successo.