Il Blog

Rimani sempre aggiornato con le nostre news
OTTIMIZZAZIONE SEO: IL CONTENUTO CONTA, MA QUANTO?
10 Oct 2016

OTTIMIZZAZIONE SEO: IL CONTENUTO CONTA, MA QUANTO?

Scritto da Andrea Fiorino

Nel corso dell’ottimizzazione SEO di un sito Web la frase più ricorrente che ci si sente dire è “Content is the king”. Il contenuto è il re e questo è indubbiamente indiscutibile. Pagine povere di contenuto rischiano di non essere ben indicizzate e tantomeno di non attrarre il cliente, certo, ma cosa a cosa ci si riferisce quando si parla di contenuto? A tantissime cose, come vi abbiamo suggerito nel post della scorsa settimana, che vanno oltre al solo testo!

OTTIMIZZAZIONE SEO: “CONTENT IS THE KING”

Il contenuto conta e conta molto all’interno di una pagina Web ma conta per vari motivi che spesso mettono addirittura in ombra l’aspetto SEO. Il contenuto sul web ha molteplici scopi e rispetto a ciò che un decennio fa si leggeva sulla carta stampata lo stile è completamente cambiato, ne sa qualcosa chi si occupa di editoria e pubblicità. Quali sono queste tipologie di contenuto che dominano il Web? Il contenuto testuale di una pagina resta ancora molto importante ma in un’era in cui si corre molto spesso non si riesce a leggere e allora entrano in gioco i contenuti multimediali. Il materiale multimediale: audio/video rappresenta ad oggi, complici anche i social e le piattaforme dedicate, uno dei canali di trasmissione delle informazioni più potenti del web. Anche questo è contenuto. Si certo si tratta di contenuto che difficilmente i motori di ricerca potranno interpretare e indicizzare al meglio però si tratta di materiale che ci consente di attrarre l’utente ed è quello lo scopo ultimo di un portale Web.

OTTIMIZZAZIONE SEO? IL CONTENUTO IN TUTTE LE SUE FORME

Il contenuto testuale resta il dominatore incontrastato per riuscire a portare a termine un ottimizzazione SEO ma non basta per far si che si raggiunga l’obiettivo: incrementare le vendite o il proprio CTR. Il contenuto diventa il re del web nel momento in cui si presenta integrato all’interno di una campagna marketing in tutte le sue forme così da coinvolgere i motori di ricerca, che divorano testo, e gli utenti, che non si saziano di multimedialità.